"Bale non è entusiasta del Real Madrid ma ha un contratto..."

© EPA

Sul clima teso tra il club madrileno e il calciatore è intervenuto l'agente del gallese Barnett: "Il mister dovrebbe essere fiero di averlo in campo"

ROMA - Il rapporto tra Garteh Bale e il Real Madrid non è certo dei migliori e sul futuro del gallesse sono arrivate le parole del suo agente Jonathan Barnett. "Non ha mai chiesto di andare via, ha un contratto e finchè lo vogliono lì non c'è molto che si possa fare. Se è felice? Non è entusiasta ma ha un contratto e finchè è un giocatore del Real Madrid darà il 100% e sta facendo benissimo. Vuole vincere tutto e i numeri dimostrano che quando lui è in campo, il Real ha più chance di vincere" - ha detto da Barnett alla BBC - "Nessuno lo ha mai accusato di non dare il 100% e Gareth è uno dei migliori giocatori al mondo. Il mister dovrebbe essere felice e fiero di averlo in campo. Non è sicuro che vada via, se poi arrivasse la giusta opportunità per lui e lui volesse lasciare, parleremo col presidente del Real".

Bale e il rapporto con i media

Barnett assicura che il famoso striscione mostrato da Bale dopo la qualificazione a Euro2020 con la nazionale era solo una provocazione verso i media e ha aggiunto: "Dicono che sarebbe meglio se parlasse in spagnolo ma lui lo spagnolo lo parla benissimo, semplicemente non ama farlo con la stampa. A lui piace parlare sul campo e i suoi risultati sono fantastici. Si allena duramente come nessun altro, non è mai in ritardo agli allenamenti ed è ancora uno dei migliori giocatori sulla Terra".

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home