Psg, buttati 800 milioni in 8 anni!

Altro flop del club francese in Champions League nonostante gli investimenti dello sceicco, che ha speso quasi un miliardo di euro

ROMA - Dopo la clamorosa eliminazione in Champions League contro il Manchester United si fanno i conti in casa Psg. Dall'arrivo di Nasser Al-Khelaifi a Parigi, il club di Ligue 1 ha investito tantissimo sul mercato per tornare protagonista in Francia e in Europa. I trionfi in terra francese sono arrivati ma in Champions League i parigini hanno rimediato solo delusioni, alcune davvero incredibili. L'eliminazione casalinga con il Manchester United dopo il successo nell'andata all'Old Trafford è davvero clamorosa, come la remuntada del Barcellona nell'edizione 2016/17: Psg sconfitto 6-1 al Camp Nou dopo il 4-0 rifilato ai catalani nell'andata a Parigi.

Una squadra che, nonostante i considerevoli investimenti e le incredibile spese nel calciomercato, non riesce ad ottenere risultati positivi nella massima competizione europea per club. Nasser Al-Khelaifi è entrato nel 2011 nel club francese e ha investito tantissimo ma il Psg non è mai riuscito in queste 8 stagioni a superare i quarti di finale di Champions e non ha superato gli ottavi nelle ultime tre edizioni contro Barcellona, Chelsea e Manchester United. Andiamo a vedere i piazzamenti ottenuti da quando lo sceicco è proprietario del Psg e tutti gli investimenti fatti stagione per stagione.

EUROPA LEAGUE 2011/12: eliminato ai gironi

CHAMPIONS LEAGUE 2012/13: eliminato ai quarti

CHAMPIONS LEAGUE 2013/14: eliminato ai quarti

CHAMPIONS LEAGUE 2014/15: eliminato ai quarti

CHAMPIONS LEAGUE 2015/16: eliminato ai quarti

CHAMPIONS LEAGUE 2016/17: eliminato agli ottavi

CHAMPIONS LEAGUE 2017/18: eliminato agli ottavi

CHAMPIONS LEAGUE 2018/19: eliminato agli ottavi

 

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home