"Arthur incontra Abidal: esclusa la partenza per Lisbona"

© EPA

Secondo Mundo Deportivo il centrocampista brasiliano si è confrontato con il dirigente azulgrana per provare a stemperare il clima di tensione con club e allenatore. Ora parola a Setien che non sembra intenzionato a reintegrarlo

BARCELLONA (Spagna) - Non accenna a stemperarsi il rapporto di tensione tra Arthur e il Barcellona. Questa mattina, secondo il Mundo Deportivo, il futuro calciatore della Juventus ha incontrato per un'ora Eric Abidal, segretario tecnico del club catalano, alla Ciutat Esportiva de Sant Joan Despí, per cercare di trovare una soluzione alla situazione di stallo venutasi a creare tra il calciatore, la squadra e la società. Il brasiliano, dopo un PCR negativo che gli ha permesso di vedersi senza problemi con il dirigente francese, è sotto l'occhio del ciclone dopo il rifiuto di tornare ad allenarsi martedì 27 luglio, dopo sei giorni di riposo concessi da Setien al termine della Liga. Dopo aver parlato faccia a faccia con il centrocampista, Eric Abidal questo pomeriggio farà lo stesso con il tecnico Quique Setién per decidere com'è la condizione atletica del brasiliano, anche se è escluso che si ricongiungerà all'allenamento di gruppo e, quindi, che giovedì si rechi a Lisbona con il resto della rosa per affrontare i quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Arthur ha espresso il suo parere sulla poca considerazione ricevuta dal tecnico blaugrana, ma Abidal ha confermato la dura posizione del club nei confronti del centrocampista, con un fascicolo disciplinare aperto che non è stato assolutamente chiuso ed è in attesa della sua risoluzione con una possibile sanzione. 

[[dugout:eyJrZXkiOiJ2VEdQM3lYcSIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home