Udinese-Brescia 0-1: Romulo condanna i friulani

© Getty Images

L'ex centrocampista di Genoa e Lazio decide la sfida della Dacia Arena con un tiro da fuori area sporcato da De Maio

UDINE - Seconda vittoria consecutiva in trasferta per il Brescia di Eugenio Corini che si impone per 0-1 a Udine grazie a una rete di Romulo nel secondo tempo. Con il successo di questo pomeriggio in casa dell’Udinese la squadra lombarda si porta a 6 punti in classifica. Per la formazione di Igor Tudor è il terzo ko consecutivo in campionato. La squadra friulana resta al terzultimo posto in classifica, ferma a quota 3 punti.

Tabellino Udinese-Brescia 0-1: statistiche e curiosità

Pussetto delude, Romulo decisivo

Con De Paul squalificato, Tudor schiera Pussetto in avanti al fianco di Lasagna nel suo 3-5-2. Nel Brescia, Corini propone quasi integralmente lo schieramento messo in campo contro il Bologna arretrando la posizione di Romulo per sostituire Dossena, out per squalifica. Primo tempo avaro di emozioni alla Dacia Arena con tanti errori e pochissime occasioni da gol nitide. Da segnalare soltanto un episodio all’8’ del primo tempo con De Maio che sbaglia l’intervento mettendo Donnarumma davanti a Musso ma il portiere argentino è bravissimo a chiudere lo specchio al capocannoniere dell'ultima Serie B. La ripresa si apre con una bella opportunità su calcio di punizione per l’Udinese. Jajalo crea una bella traiettoria che mette in difficoltà l’estremo difensore del Brescia Joronen costretto a mandare il pallone in corner. L'occasione dei padroni di casa scuote la squadra di Corini che reagisce immediatamente portandosi in vantaggio con Romulo al 56'. Il centrocampista ex Genoa conquista il pallone e tira indisturbato dal limite dell’area di rigore spiazzando il portiere dell'Udinese Juan Musso anche a causa di una piccola deviazione di Sebastien De Maio. Al 72' il Brescia sfiora l'occasione per il raddoppio con una bellissima conclusione da fuori area di Sabelli che trova però la splendida risposta di Musso che devia in calcio d'angolo. Nel quarto d'ora finale del match l'Udinese si spinge in avanti alla ricerca del pareggio ma l'assedio confuso dei friulani non porta ad alcuna occasione da gol. Il Brescia tiene anche durante i 6' di recupero e porta a casa tre punti importantissimi per la lunga corsa salvezza.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home