Ilaria D'Amico lascia il calcio: "Dopo la Champions volterò pagina"

La conduttrice televisiva ne ha parlato al Corriere della Sera: "Buffon? Lui è un mio supporter, ha approvato la decisione"

ROMA - Dopo aver raccontato il calcio nelle case degli italiani per anni, adesso Ilaria D'Amico ha deciso di dare una sterzata alla sua vita. La presentatrice televisiva di SkySport - compagna di Gianluigi Buffon - lo ha raccontato nel corso di un'intervista rilasciata al Corriere della Sera: "Ho riflettuto, decantato, mi sono chiesta dove volessi andare. Ho sentito che era arrivato il momento per raccogliere nuove sfide. Con lo sport credo di essermi tolta tutti gli sfizi possibili e di aver fatto un percorso bellissimo ma anche netto. Addio allo Sport? Dopo 23 anni che me ne occupo, quasi 18 solo a Sky. Con la fine della Champions volterò pagina: con lo sport avrei potuto continuare per sempre, è una macchina che conosco alla perfezione. E il punto è proprio questo: sento il desiderio di rodarne una nuova, farle fare dei giri e lanciarla".

Ilaria D'Amico lascia il calcio

Dallo sport passerà molto probabilmente alla conduzione di un programma in prima serata "che si occupi di attualità e che diventi un appuntamento fisso" e la scelta è stata sposata anche dal suo compagno, il portiere della Juve Buffon: "Come in ogni momento fondamentale della mia vita, Gigi è un supporter. Sa ascoltare i miei bisogni e sostiene le nuove scelte". Questo cambio radicale della sua vita professionale, però, non significa un taglio netto con il passato: "La passione resta e non escludo di fare qualche incursione, quando ci saranno grandi eventi... del resto ormai non c’è posto dove vada senza che mi facciano domande sul calcio, panettiere compreso".

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home