Rabbia Bologna: "Il braccio di De Ligt? Episodio almeno da rivedere"

© FOTO SCHICCHI

De Leo: "Braccio dell'olandese eccessivamente largo. Se l'arbitro l'avesse riguardato al Var sarebbe stato un bello spot"

TORINO - Nonostante una prestazione convincente, il Bologna esce sconfitto dall'Allianz Stadium contro la Juventus. Emilio De Leo, vice allenatore felsineo, si presenta scuro in volto ai microfoni di Dazn, a causa dell'episodio avvenuto nei minuti finali di gara, in cui Matthjis De Ligt ha toccato con il gomito il pallone senza che l'arbitro Irrati considerasse l'ipotesi di riguardare la scena al Var: "Mi sembra che il braccio sia eccessivamente largo, indipendentemente dall'intervento scomposto di De Ligt. Avrebbe potuto rivederlo al VAR, sarebbe stato un bello spot, anche a tutela della nostra società. Se l'arbitro avesse deciso di rivederlo, l'avremmo gradito".

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home