De Laurentiis: «Sarri allenatore Juve? Non mi stupirei»

© FOTO MOSCA

Il presidente del Napoli: «Dopo il passaggio di Higuain in bianconero ormai non mi stupisco più di nulla. Anzi, sarebbe divertente. Allegri? Quando si liberò dal Milan...»

NAPOLI - "Con Allegri avevamo trovato una sintonia e ci avevo visto bene: ha dimostrato in questi anni il suo valore”. Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, racconta un retroscena sull'allenatore uscente della Juve ai microfoni di Sky Sport. "Lui stava al Milan e prendemmo tempo. Poi, quando lui si liberò dai rossoneri io ero già andato all'estero a prendere Benitez”.

Su un possibile approdo di Sarri alla Juve, il patron azzurro conclude: “Maurizio in bianconero? Non mi stupirebbe... dopo quello che è successo con Higuain non mi stupisco più di nulla. Anzi, sarebbe divertente".

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home