Juventus Women, in sei rinnovano fino al 2021!

Boattin, Caruso, Galli, Panzeri, Bacic e Pedersen proseguiranno la propria avventura torinese per almeno altre due stagioni

TORINO - Ben sei protagoniste della splendida cavalcata della Juventus Women, che ha conquistato il secondo Scudetto al secondo anno di vita, con l'aggiunta della Coppa Italia, si sono ufficialmente legate al sodalizio bianconero fino al 2021: si tratta di Lisa Boattin, 22 anni, difensore; Arianna Caruso, 19 anni, centrocampista offensiva; Aurora Galli, 22 anni, centrocampista; Vanessa Panzeri, 19 anni da compiere a giugno, difensore; Doris Bacic, 24 anni, portiere; infine, Sofie Junge Pedersen, 27 anni, centrocampista. Il doppio annuncio, ieri per le prime quattro, oggi per le restanti due, arriva direttamente dal sito ufficiale del club torinese.

BOATTIN-CARUSO-GALLI-PANZERI - «Bi-campionesse d’Italia, vincitrici della Coppa Italia… e bianconere fino al 2021! Una buona notizia che riguarda le più giovani fra le Juventus Women, e più nello specifico Lisa Boattin, Arianna Caruso, Aurora Galli e Vanessa Panzeri. Le giocatrici, il cui contratto sarebbe stato in scadenza nel 2020, hanno prolungato la loro permanenza alla Juventus, fino al 2021. Ventidue presenze in stagione per Lisa, 30 per Arianna, 25 per Aurora e quasi 1000 minuti per Vanessa, classe 2000. Ragazze giovani, che non sono una promessa ma già una realtà, hanno lasciato il segno, e che continueranno a farlo».

BACIC-PEDERSEN - «Sono state protagoniste della trionfale stagione delle Juventus Women e ora hanno deciso di legarsi ancora di più ai colori bianconeri. E’ ufficiale: Doris Bacic e Sofie Pedersen saranno bianconere fino al 2021, rinnovando il proprio contratto, in scadenza nel giugno 2019, per altre due stagioni. La giocatrice croata ha dato più volte prova del suo talento fra i pali bianconeri, guadagnandosi con merito i titoli di Campionessa d’Italia e di vincitrice della Coppa Italia. Pedersen, invece, è autrice di uno dei gol più iconici di tutta la stagione: quello che ha permesso alla Juve di battere la Fiorentina, nel il match storico dell’Allianz Stadium, lo scorso marzo. Ora, insieme, continueranno a giocare per vincere con le Juventus Women fino al 2021. Ancora con noi, ragazze!».

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home