Juve, Agnelli applaude Sarri: "Lui ha creduto in noi"

© Juventus FC via Getty Images

Il presidente del club bianconero ha elogiato il tecnico: "Ha accettato una sfida dura e difficile ma che insieme vinceremo"

TORINO - Juve in festa ieri per la tradizionale cena di Natale alle OGR di Torino. Il presidente, Andrea Agnelli, ha elogiato Maurizio Sarri: «Quest’estate quando andavamo in giro con Paratici e Nedved a cercare di capire quella che doveva essere la Juve del futuro, una persona ci ha ascoltato e creduto. E nella prima conferenza stampa ha ricordato la ferocia e volontà con cui l’abbiamo voluto. E’ la stessa ferocia e volontà con cui tu, Maurizio, hai voluto la Juve. Hai colto una sfida dura e difficile ma che insieme sappiamo di poter vincere».

Sarri: "Contento di aver accettato la sfida"

Sarri ha sottolineato che la Juve è una società «che ha già vinto tutto, e che ritagliarsi una pagina importante è diffcile. La sfida è in corso, non è facile, però sono contento di essere qui e di averla accettata».

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home