Il padre di Insigne: «Mai inveito contro Ancelotti. Lorenzo è felice qui»

© Getty Images

Il papà del capitano del Napoli ha smentito le parole uscite nelle ore successive all'eliminazione dall'Europa League per mano dell'Arsenal

NAPOLI - "Ancelotti è un pacco", queste le parole che avrebbe detto Carmine Insigne al termine della sfida del San Paolo tra Napoli e Arsenal. Niente di questo è vero: la smentita è arrivata dal sito NapoliMagazine.com. Il padre di Lorenzo ha dichiarato: "Non ho rilasciato nessuna intervista al termine, nè ho parlato con i giornalisti. Mi sono state attribuite parole non vere e che non ho mai pronunciato".

NAPOLI FUORI DALL'EUROPA LEAGUE: LE REAZIONI DELLA STAMPA ESTERA

CHIARIMENTI E FUTURO - "Non ho mai inveito contro Ancelotti - prosegue il papà del capitano dei partenopei -. Non mi permetterei mai. Lorenzo? Era deluso per l’uscita dall’Europa League, come lo siamo tutti, è normale. Lo stesso Ancelotti ha sottolineato che non c’è alcun problema tra di loro. La sostituzione fa parte del gioco, come pure i fischi del pubblico. Ma è un discorso che finisce lì. Come già detto, Lorenzo ama Napoli, è fiero di esserne il capitano e qui sta benissimo”.

ANCELOTTI, UN PACCO - Radio Punto Zero ha riportato queste parole che il padre di Insigne avrebbe detto contro l'allenatore del Napoli: "Ancelotti è un pacco!". Attorno a queste presunte dichiarazioni è scoppiato un caso, nonostante Ancelotti abbia detto nel post partita che tra lui e il talento partenopeo non ci sia alcun problema. Dopo la smentita di Carmine Insigne, tutto sembra essere tornato nella norma.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home