Ds Genk: "Berge al Napoli? Ne abbiamo parlato, c'è anche il Liverpool"

© Getty Images

Intervenuto ai microfoni di "Radio Punto Nuovo", il direttore sportivo ha spiegato la situazione del 21enne norvegese: "Vorremmo tenerlo fino al termine della stagione"

NAPOLI - Un profilo che piace ed è seguito da tempo. Si tratta di Sander Berge, centrocampista 21enne norvegese che sta impressionando nel campionato belga con la maglia del Genk. I tifosi del Napoli sperano che possa fare lo stesso percorso di Koulibaly, arrivato nel 2014 proprio dal club biancoblù. Un'operazione complicata dall'inserimento del Liverpool, molto interessato al ragazzo. Come ha confermato Dimitri De Condé, direttore sportivo del Genk, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo: Se il Napoli abbia già bloccato Berge? Ho letto in giro e non è così. Che il Napoli sia interessato a Sander, però, è una possibilità. Sappiamo che anche il Liverpool lo segue con attenzione. Klopp ha parlato con il ragazzo dopo la partita ad Anfield,complimentandosi con lui per la prestazione. In Italia ci sono club che seguono Berge e il Napoli potrebbe essere uno di questi, ma ad oggi non abbiamo offerte concrete sul tavolo. Ad oggi, poi nelle prossime settimane le cose potrebbero anche cambiare".

Si aspetta l'offerta per Berge

Il ds del club belga non si è nascosto. Ha ammesso l'interesse del Napoli, ma ancora non si può parlare di contatti ufficiali: "Quando abbiamo giocato contro di loro abbiamo comunque avuto un incontro molto piacevole con tutto il board della dirigenza azzurra e il loro direttore sportivo - ha dichiarato De Condé - Giuntoli conosce molto bene i nostri calciatori, tra cui anche Sander. Abbiamo parlato, poi, dei giovani talenti che abbiamo a disposizione e mi ha detto che li stava già seguendo da tempo, il che è logico. Giovani che avrebbero bisogno di fare ancora qualche step in avanti per convincere appieno un top club come il Napoli. Quando avranno voglia di fare sul serio per qualcuno di questi lo sapremo il prima possibile, abbiamo ottimi rapporti di amicizia con la dirigenza del Napoli. Berge in azzurro per gennaio? Non lo sappiamo. Al momento stiamo lottando per i nostri obiettivi stagionali e siamo in una situazione complicata. Nelle nostre intenzioni c'è quella di trattenere Sander fino al termine della stagione, ma non possiamo fare previsioni. Se i grandi club busseranno alle nostre porte, dovremo avviare le negoziazioni, così come dovrà fare l'entourage del calciatore. Sono situazioni che non possiamo predire, siamo concentrati sulla nostra stagione, nella speranza di tenere Sander fino a maggio. Poi se un top club come il Napoli faràsul serio, ci siederemo allo stesso tavolo per trattare, è logico. La valutazione attuale di Berge? Non parliamo di cifre, non fissiamo un prezzo al momento. Si vedrà quando ci troveremo a trattare".

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home