Zaniolo shock, la madre rapinata: «È stata minacciata. Poi non vi lamentate...»

Due uomini in scooter hanno minacciato Francesca Costa e le hanno rubato la borsa

ROMA - Un mese dopo la restituzione dell'automobile sparita, la famiglia Zaniolo è stata nuovamente vittima di un furto. Questa volta però è stata una vera e propria rapina: Francesca Costa - la mamma del calciatore della Roma diventata una vera e propria social-influencer -  questa mattina è stata derubata degli oggetti di valore che aveva addosso.

Addio De Rossi, ecco la maglia 2019/2020 che la Roma indosserà col Parma

Due uomini in scooter l'hanno fermata e minacciata, la donna è stata costretta a consegnargli la borsa, il rolex e le chiavi della sua BMW (già rubata il mese scorso). Dopo la denuncia ai carabinieri, il messaggio di Nicolò sui propri social: «Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene. Troppo facile vedere una donna sola e minacciarla e di conseguenza derubarla delle sue cose…poi non lamentatevi», probabilmente in riferimento alle voci di mercato che lo vogliono obiettivo di Juventus e Tottenham.

Roma, Totti dà il via alle riprese del documentario sulla sua vita

 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home