De Rossi, cena d'addio con la Roma: presenti giocatori e staff

Il capitano ha organizzato una cena per salutare tutti i suoi compagni di squadra prima di lasciare la Roma

ROMA - Una cena per dirsi addio. O arrivederci. A tre giorni dall’ultima partita con la maglia della Roma Daniele De Rossi ha deciso di organizzare una cena per salutare e ringraziare i compagni di squadra che lo hanno sostenuto anche in sala stampa durante la conferenza d’addio, lo scorso 14 maggio. 

La location è delle più suggestive: ristorante Zuma a via del Corso, con vista panoramica sulla città eterna. La città che ama e che sarà costretto ad abbandonare per il mancato rinnovo del contratto. Zaniolo il primo ad arrivare accompagnato dal padre Igor, poi tutti gli altri giocatori arrivati con le rispettive auto o in taxi. De Rossi tra gli ultimi ad arrivare: il capitano giallorosso è entrato al ristorante accompagnato da Pellegrini e Mirante. Presenti alla cena oltre ai giocatori anche alcuni membri dello staff tecnico. 

De Rossi per la sua ultima partita all'Olimpico indosserà la maglia della prossima stagione, come accadde anche con Totti due anni fa. Il numero sedici giallorosso dirà addio ai tifosi e alla Curva Sud che sta preparando una coreografia da mostrare prima dell'inizio del match. Attesa anche una contestazione durante la gara nei confronti di James Pallotta a cui rinnoviamo l'invito di venire nella redazione del Corriere dello Sport a spiegare i motivi dell'addio di De Rossi. Se non può farlo di persona, deleghi un alto dirigente, che però rappresenti per intero la Roma.

ROMA, ECCO LA NUOVA MAGLIA

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home