Sanchez a un passo dall'Inter: "Ha rifiutato la Roma"

© EPA

Secondo quanto riferito dal Mirror, il cileno avrebbe fatto saltare la trattativa tra i giallorossi e il Manchester United, mentre avrebbe trovato l'accordo con il club nerazzurro

ROMA - Alexis Sanchez è ad un passo dall'Inter. Il club nerazzurro sta lavorando per chiudere l'affare con il Manchester United: l'operazione potrebbe chiudersi nelle prossime ore in prestito (gratuito o leggermente oneroso) con diritto di riscatto fissato intorno ai 15 milioni, con gli inglesi che dovrebbero contribuire a pagare una parte dell'ingaggio di Sanchez. L'ex Udinese, in caso di chiusura dell'affare, potrebbe sbarcare a Milano tra domani e martedì per visite mediche e firme sul contratto. Intanto, però, il "Mirror Online" ha pubblicato una "piccante" indiscrezione: l'attaccante cileno ha rifiutato qualche giorno fa il passaggio alla Roma. I capitolini avevano trovato l'accordo con lo United per un prestito con diritto di riscatto. La società inglese avrebbe pure pagato parte dello stipendio di Sanchez, al quale però non sarebbe piaciuta come meta il club giallorosso. Lo stesso cileno quindi avrebbe fatto saltare la trattativa. 

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home