Il caso Diawara agita la Roma: cosa può succedere

© LAPRESSE

I dirigenti giallorossi hanno commesso un errore nella compilazione della lista dei giocatori per la Serie A

Una svista nella compilazione della lista serie A agita la Roma, a due giorni dallo 0-0 nel debutto in campionato contro il Verona. In particolare, il problema riguarderebbe lo status di Amadou Diawara. Il giocatore l’anno scorso era stato inserito nella lista degli Under 22. Questa estate però ha compiuto 23 anni, ma i dirigenti giallorossi non lo hanno spostato negli “Over”.

Le regole

Il regolamento della serie A prevede di consegnare prima dell’inizio del campionato una lista di 25 giocatori, ai quali aggiungere un numero illimitato di Under 22.
La Roma si difende sottolineando che non c’è stato alcun tentativo di frode, in quanto nella lista dei 25 i giallorossi hanno ancora 4 slot disponibili, quindi si è trattato solamente di una svista e di un errore nella compilazione che non potrebbe in nessun modo pregiudicare il risultato del campo, che però non è stato ancora omologato.

Pericolo 0-3 a tavolino

Il giudice sportivo di serie A si riunirà domani per decidere sulla prima giornata di campionato e per la Roma si profila con ogni probabilità uno 0-3 a tavolino. La società attende la decisione e si prepara a fare ricorso, specificando anche il fatto di non aver ricevuto nessun alert dalla Lega per l’imprecisione commessa. 

L'avvocato: "Forse solo un'ammenda"

"Se al Sassuolo per il caso Ragusa hanno dato lo 0-3 a tavolino, confermato in ogni sede perchè non era in nessuna lista, il caso di Diawara di primo acchitto mi sembra sostanzialmente meno grave. Si tratterebbe di un giocatore che è stato inserito nella lista che non gli competeva ma, secondo quello che trapela, la Roma aveva gli slot giusti per poterlo inserire anche in lista A, per cui nella sostanza l'irregolarità formale o amministrativa non ha procurato un beneficio alla Roma perchè l'aveva inserito in lista anche se non pertinente e nella lista destinata agli over un posto per Diawara c'era". Così, al telefono con l'ANSA, l'avvocato Mattia Grassani. "Non può essere escluso - ha aggiunto - che accertata l'irregolarità di mera natura formale alla Roma possa essere comminata una ammenda e non la sanzione principale che è quella dello 0-3 a tavolino

La lista degli Over

Olsen, Pau Lopez, Mirante, Santon, Spinazzola, Karsdorp, Juan Jesus, Fazio, Mancini, Bruno Peres, Cristante, Veretout, Pastore, Pellegrini, Mkhitaryan, Perotti, Dzeko, Pedro.

La lista degli Under 22

Berti, Boer, Ibanez, Kumbulla, Bouah, Feratovic, Vicario, Calafiori, Villar, Zaniolo, Diawara, Bove, Chierico, Ciervo, Darboe, Zalewski, Perez, Antonucci, Providence, Tall, Kluivert

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home