Serie A Spal, Semplici: «Fiorentina? Serve una grande prestazione»

© LAPRESSE

Il tecnico: «Firenze? Tornare a casa è sempre un piacere»

FERRARA - "Non mi aspettavo di essere a nove punti, ma i ragazzi hanno mostro di valerli. Ora abbiamo un altro esame importante. Cercheremo di dare continuità, contro una squadra in salute e che si conosce fa tempo". Il tecnico della Spal, Leonardo Semplici, guarda così al prossimo impegno di campionato con la Fiorentina: "Sarà una partita difficile e dovremo fare anche meglio. Loro arrivano da una grande prestazione col Napoli, hanno una rosa di qualità e un gruppo costruito per l'Europa League. Non credo siano stanchi dal match con la Sampdoria. Ce la giocheremo nel migliore dei modi, consapevoli di dover fare una prestazione sopra le righe. Turover? Con lo staff valuteremo se qualcuno deve rifiatare, ma i ragazzi hanno lavorato bene. Tutto però sono a disposizione, eccetto i soliti infortunati. Firenze? E' sempre un piacere tornare a casa. E' una sensazione già provata la scorsa stagione, probabilmente questa volta avrò meno curiosità"

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home