Toy Story 4: presentati 20 minuti del film

Il produttore Jonas Rivera ha presentato a Milano alcune scene del nuovo atteso capitolo delle avventura di Woody e Buzz.

In occasione della presentazione milanese di 20 minuti di footage di Toy Story 4, il produttore del film, Jonas Rivera, ha raccontato al pubblico di addetti ai lavori la storia dei nuovi personaggi del film e ha accennato a quello che ci aspetta al cinema a partire dal prossimo 27 giugno.

Il film riprende la storia di Woody, Buzz, Jessie e di tutti gli altri famosi giocattoli che, appartenuti ad Andy per i primi tre film del franchise, sono stati lasciati a Bonnie alla fine di Toy Story 3. I giocattoli si devono adattare, ora, ad un nuovo status, sono diventati giocattoli di una bambina piccola e si sono uniti ad altri giochi che la stessa già possiede. In particolare, lo sceriffo Woody deve fare i conti con una nuova realtà: non è più il giocattolo preferito tra tutti e spesso viene lasciato in disparte, nell’armadio.

LEGGI L'INTERVISTA A JONAS RIVERA SU CINEFILOS.IT

Secondo Rivera, dopo la conclusione perfetta del terzo film era necessario un pretesto altrettanto importante per rispolverare i giocattoli più famosi del grande schermo, una storia che valesse la pena di essere raccontata. E così, alla Pixar, si sono tutti concetrati sui personaggi e sul loro sviluppo. La storia riguarda in particolare Woody, che oltre a rivedere il suo status di “preferito”, come accennato, si ritroverà anche a fare i conti con una vecchia amica, la pastorella Bo Peep, che avevamo già conosciuto nei primi due film.

Toy Story 4 racconta, in un veloce prologo, di come Bo è stata mandata via dalla camera della sorellina di Andy, e di come, a distanza di anni, in maniera del tutto casuale, Woody la ritrova, cambiata e sicuramente più cinica di quello che ricordava.

Il film sarà un’avventura da montagne russe, visto che parte della storia è ambientata in un parco giochi, e ci presenterà tanti nuovi personaggi. Inoltre sarà un film Pixar a tutti gli effetti, pieno di riferimenti, citazioni e omaggi al cinema dello Studio stesso e anche ai grandi film.  

LEGGI LA DESCRIZIONE DELLE SCENE IN ANTEPRIMA DI TOY STORY 4 SU CINEFILOS.IT

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home