Fausto Brizzi presenta Se mi vuoi bene

Il nuovo film, tratto dall'omonimo romanzo, arriverà in sala il prossimo 17 ottobre distribuito da Medusa.

Dopo Modalità Aereo, Fausto Brizzi torna al cinema con Se mi vuoi bene, ma questa volta cambia registro, o meglio, tenta di recuperare i toni romantici e comici di Notte Prima degli Esami, avvalendosi di un team di sceneggiatori che con lui hanno adattato l'omonimo romanzo edito da Einaudi sempre a firma di Brizzi.

“Ho deciso di fare questo film adesso perché era attinente alla mia vita – ha dichiarato il regista in conferenza - Finisco sempre per girare dei film un pochino autobiografici, da Notte prima degli esami in poi, hanno sempre a che vedere con qualcosa che mi succede. L’ultimo, per me, è stato un anno in cui è stata molto importante l’amicizia, ho trovato chi mi ha seguito nell’idea di mettere in scena un film sentimentale ma che facesse anche ridere, un genere che si pratica poco in Italia. La volta in cui l’ho fatto e mi è riuscito meglio è stato con Ex, in cui con malinconia e risate mettevo in scena amori che finiscono e che si ritrovano. Questa volta ho colto di nuovo una sfida. E poi in realtà il vero promoter del film è stato Claudio (Bisio, ndr), che aveva letto il libro e voleva farlo. Non avevo mai pensato di trarre un film da Se mi vuoi bene, lo avevo strutturato come un libro, poi con l’aiuto di tre sceneggiatori, ho trasformato quella struttura in un testo che potesse andare bene per il cinema”.

Al centro dei tantissimi attori noti che compongono il cast, da Elena Santarelli e Gian Marco Tognazzi, Lorena Cacciatore e Dino Abbrescia, Maria Amelia Monti e Lucia Ocone, Se mi vuoi bene vede Claudio Biso tra Sergio Rubini e Flavio Insinna.

LEGGI TUTTO SU CINEFILOS.IT

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home