Annunciata la nuova stagione delle F1 eSports Series

Dopo l’annuncio del nuovo F1 2019, oggi è stata annunciata la terza edizione della F1 eSports Series, che inizierà l’8 Aprile.

Il campionato virtuale della F1 torna con maggiori tappe di qualificazione e soprattutto con il doppio del montepremi dello scorso anno: infatti saranno messi in palio 500.000 dollari. Come la scorsa stagione la competizione sarà divisa in 3 tappe: Qualifiche, Pro Draft e Pro Series, che avranno una durata più lunga rispetto all’anno precedente.

Le Qualifiche si svolgeranno online dall’8 Aprile al 29 Maggio sulle varie console di ultima generazione, incluso il PC, e saranno divise in 4 tappe, in cui i vari giocatori potranno ambire ad un posto per la fase successiva del Pro Draft. Per la prima volta in assoluto, un giocatore fortunato potrà avere l’opportunità di provare e sperimentare l’adrenalina sia del mondo virtuale che di quello reale della F1. Riceverà un viaggio pagato per il Pro Draft e vari biglietti per il Gran Premio di Silverstone che si terrà il 14 Luglio. Per entrare tra i sorteggiati, i vari giocatori dovranno registrarsi sul sito ufficiale della F1 eSports Series e ottenere almeno un tempo di qualifica durante le 3 tappe di qualifiche online. Il vincitore sarà scelto con un sorteggio random.

Il Pro Draft si svolgerà tra il 16 e 17 Luglio, e sarà l’evento in cui i vari team di F1 potranno scegliere i vari giocatori che competeranno per le varie scuderie nella fase della Pro Series. Il primo giorno, i vari gamer si scontreranno per rientrare nei migliori giocatori di giornata. Gli ultimi in classifica saranno eliminati, mentre i migliori approderanno alla seconda fase del Pro Draft. In questa fase, ogni team potrà scegliere almeno un pilota per team che competerà nella Pro Series.

Le Pro Series saranno composte da 4 live event che si disputeranno presso la Gfinity Arena di Londra, nei mesi tra Settembre e Dicembre. Il campione in carica della competizione è l’inglese Brandon Leigh, grazie al quale la Mercedes, l’anno scorso, ottenne il titolo Costruttori virtuale del 2018.

Come già menzionato, la F1 ha rinnovato i diritti di sponsorizzazione con Codemasters e Gfinity per la stagione 2019. Inoltre, il brand sportivo New Balance sarà Title Sponsor della competizione e durante le gare della Pro Series, i giocatori indosseranno i calzini e le scarpe dell’azienda americana. Fanatec rimarrà per la terza stagione consecutiva, lo sponsor ufficiale della competizione e fornirà i vari simulatori di gara ai giocatori durante gli eventi live. Infine, è stato finalizzato un nuovo accordo tra la F1 eSports e la Juss Intellisport Co. Ltd, un’azienda di investimento cinese, volto a portare l’adrenalina della F1 eSports in Cina. Infatti, la partnership prevede la creazione della F1 eSports Series-China Championship, un campionato eSport di F1 solo per i giocatori cinesi.

In occasione del 1000° Gran Premio nella storia della F1, durante il GP della Cina, si terrà un evento speciale che segnerà il progresso e la nuova era della F1. I migliori piloti cinesi saranno invitati ad un evento di esibizione prima del lancio ufficiale della competizione cinese. Solo i più forti piloti della lega cinese otterranno automaticamente un posto per i prestigiosi Pro Draft della stagione 2020.

Sean Bratches, Amministratore Delegato e Direttore Commerciale della Formula 1, ha affermato:

“La scorsa stagione è stata un anno decisivo per la F1 Esports con l'inclusione delle prime squadre ufficiali e con un record di visualizzazioni pressoché interessante. Annunciando la nuova stagione eSportiva, posso dire che la F1 rimarrà in prima linea in questo settore, in costante crescita. Il potenziale all'interno di esso, è estremamente stimolante sia come opportunità commerciale, ma soprattutto come un modo per lo sport di impegnarsi con la prossima generazione di appassionati di sport motoristici.

Sappiamo che è in atto una crescita esponenziale nel mondo degli eSports e, di conseguenza, la nostra stagione 2019 sarà ancora più grande e soprattutto migliore rispetto all’anno scorso. Con il raddoppio del montepremi, abbiamo in programma di attirare ancora più talenti nella competizione e di continuare questa traiettoria verso l'alto che stiamo percorrendo.”

Frank Sagnier, CEO di Codemasters, ha commentato:

“La F1 Esports Series, crea opportunità entusiasmanti per Codemasters per coinvolgere ulteriormente la nostra comunità principale e sviluppare esperienze per i fan con la passione per le corse sia virtuali che reali. Stiamo sempre cercando nuovi modi per integrare al meglio, gli eSports nei nostri giochi di F1 in quanto ciò incoraggerà più giocatori a mettere alla prova le loro abilità di gara contro i migliori professionisti al mondo, e non vediamo l'ora di accogliere i nuovi talenti che emergeranno in questa stagione.”

Garry Cook, Presidente esecutivo di Gfinity, ha dichiarato:

“La F1 Esports Series ha catturato l'immaginazione della comunità di gioco globale. Offre corse incredibili e attraverso contenuti divertenti, come lo spettacolo del sorteggio, offre ai fan un motivo per preoccuparsi dei piloti. I fan degli eSports vogliono tutto.  Vogliono le storie secondarie, i viaggi dei conducenti verso la grandezza, l'emozione di essere scelti per rappresentare una squadra di F1. E vogliono sperimentare manovre audaci in pista. La F1 Esports Series 2019 offre questo e molto altro, ed ecco perché un pubblico nuovo e più giovane sta abbracciando la storia della F1. La 3° stagione, sarà più grande, più audace e più divertente che mai.”

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home