Thom Yorke in concerto a Roma

Domenica 21 luglio, all’Auditorium Parco della Musica, il cantante, vera icona della musica mondiale, eseguirà le sue opere da solista

È uno dei cantanti più influenti del nuovo millennio, Thom Yorke, e si esibirà domenica 21 all’Auditorium Parco della Musica ospite del “Roma Summer Fest”. L’acustica eccezionale dell’Auditorium è perfetta per esaltare il talento di Yorke, cantautore, polistrumentista, compositore britannico e storico frontman dei Radiohead.

Quella del 21 luglio è l’unica data romana immediatamente successiva a quella del 20 in cui Yorke si esibirà all'arena Santa Giuliana di Perugia in occasione di “Umbria jazz”. Lo scorso 26 giugno è uscito il quarto attesissimo album del cantante: Anima. Sul palco di Roma Yorke eseguirà brani dalle sue opere da solista come The Eraser, Tomorrow's Modern Boxes e Atoms For Peace's Amok realizzate con il produttore, musicista Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri.

Godrich lavora con Yorke fin dal primo album del cantante, The Eraser, ma ancor prima ha dato alla luce i successi dei Radiohead. La loro collaborazione di lunga data è arrivata fino ad oggi portando alla nascita di meravigliose combinazioni di note. I brani fondendosi con le immagini di Tarik Barri hanno suscitando il clamore del pubblico di tutto il mondo.

Recente è il successo di Suspirium il brano commissionato come colonna sonora per il remake diretto da Luca Guadagnino del celebre film di Dario Argento, Suspiria. Premiata come miglior canzone originale ai Soundtrack Stars Awards 2018, la colonna sonora è stata candidata per la nomination agli Oscar.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home