Bererosa: oltre 200 rosati in degustazione a Palazzo Brancaccio

L’ottava edizione dell’evento organizzato dalla rivista Cucina&Vini torna a rinfrescare la Capitale. Appuntamento per il 2 luglio 

Tutto pronto per l’ottava edizione di Bererosa, al via il 2 luglio nelle sale e tra i giardini di Palazzo Brancaccio. L’evento organizzato dalla rivista Cucina&Vini torna ancora una volta a rinfrescare la calda estate romana: a partire dalle ore 16 i salotti del palazzo si trasformano nella perfetta location per la degustazione di pregiati rosè provenienti da tutta Italia. I visitatori saranno accompagnati in questo percorso attraverso la “Vie en rose” dei vini italiani da aromi e gusti inebrianti: una selezione di oltre 70 aziende vinicole per più di 200 etichette tra rosati mossi e fermi.

E se il vino rimane il protagonista indiscusso dell’evento, perché non accompagnare il tutto con della buona cucina italiana? Una prelibata proposta gastronomica affianca la degustazione dei rosati con quattro postazioni di street food made in Italy: Il Maritozzo Rosso, Meglio Fresco Pescheria, La Bottega dell’Oliva Ascolana, Optymum con le loro specialità offrono un’interessante esperienza culinaria che ben si sposa con i vini in degustazione.

E per concludere la serata non può mancare un buon caffè, grazie alla collaborazione con Fratelli Milano Itaian Coffee, la giovane realtà romana che si occupa di selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè internazionali. La collaborazione tecnica con Diam Bouchage continua anche quest’anno per garantire la miglior conservazione dei diversi vini grazie ai particolari tappi prodotti dall’azienda.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home