Petrucci: «Avevo bisogno del podio a Le Mans»

© Getty Images

Il pilota della Ducati torna a qualificarsi tra i primi tre dopo quasi un anno: «Ringrazio Dovizioso per l'aiuto»

LE MANS - «Sono contento di esser tornato sul podio, ne avevo proprio bisogno». Danilo Petrucci è allegro al termine del Gran Premio di Francia, quinta tappa del Mondiale 2019 di MotoGP, terminato in terza posizione. Grande felicità da parte del pilota italiano della Ducati che torna sul podio dopo quasi un anno dall'ultima volta: «C'è voluto poco meno di un anno ma questo podio è grandioso. Nei primi giri ho perso delle posizioni poi ho iniziato a spingere ed e' stata una bella sensazione - ha sottolineato Petrucci - Il duello con Dovizioso? Abbiamo lottato molto duramente ma è andata bene, lui andava più forte in accelerazione e in frenata».

ììGRAZIE DOVI Petrucci si è poi soffermato sul duello ingaggiato con Dovizioso nel finale di gara, vinto poi dal compagno di squadra: «Non volevo far caos. Ho cercato di attaccarlo, non mi sono risparmiato, semplicemente non ho fatto l'ingresso brutto perché non volevo far casino. Voglio ringraziare Dovizioso perché questo mio podio è anche suo, mi ha aiutato tanto. Io gli scrocco tutto a casa, lui mi da' tantissimi consigli sullo stile di guida e su tutto».

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home