Pol Espargaro ci crede: «Basta poco per essere da podio»

© EPA

Il pilota della KTM è soddisfatto dopo il sesto posto ottenuto a Le Mans: «Non siamo così lontani dalla concorrenza»

ROMA - Nel Gp di Francia ha centrato il suo miglior risultato stagionale, chiudendo con il sesto posto a Le Mans. E a tratti Pol Espargaro è sembrato essere addirittura in grado di impensierire Valentino Rossi, arrivato quinto. «È stato incredibile, Valentino era davanti a me, spingeva, ma non riusciva a prendere molto tempo su di me - ha commentato il pilota della KTM - alla fine non abbiamo chiuso così distante nemmeno da Marquez, che ci ha dato appena cinque secondi».

ZONA PODIO Dunque, secondo Espargaro, continuando su questa strada la KTM può arrivare lontano: «Abbiamo visto che gli altri non sono degli dei e che con una buona moto possiamo lottare assieme a loro - ha proseguito - abbiamo bisogno solo di migliorare due o tre cose e se ci riusciamo penso che potremo lottare per il podio in altre gare. Anche se per il momento dobbiamo rimanere con i piedi per terra».

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home