La Spal sonda Paganini

© Bartoletti

Con Lazzari in partenza, occhi sul centrocampista del Frosinone

FERRARA - La conferma di Semplici è ormai cosa fatta, tanto che a Ferrara attendono solo di sapere quando andrà in scena l’incontro definitivo tra l’allenatore e la dirigenza per impostare definitivamente le strategie di mercato. Le quali però non potranno fare a meno di inglobare il nome del sostituto del partente Manuel Lazzari, attorno al quale non si è ancora scatenata l’asta in attesa che i grandi club (Napoli, Inter, Atalanta, Lazio e Torino, rigorosamente in ordine di classifica, non tarderanno a bussare alla porta dei Colombarini) facciano le loro mosse.

 E il primo nome sul taccuini di Vagnati è quello di Luca Paganini, classe 1993, esterno di proprietà del Frosinone dove ha militato per tutta la carriera, tranne che per 6 mesi nel 2013 quando si trasferì al Fondi in prestito. Anche Paganini, proprio come Lazzari con la Spal, ha seguito passo dopo passo la scalata dei ciociari dalla C alla Serie A, benché nelle ultime due annate il suo rendimento è stato condizionato da due gravi infortuni al crociato.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home