Eletti i vice-presidenti della Lega Pallavolo

Albino Massaccesi e Michele Miccolis, presidente della Materdominivolley.it Castellana Grotte, confermati nel ruolo che ricoprivano nel precedente consiglio

BOLOGNA- Nella riunione del Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A, da poco conclusa a Bologna, sono stati nominati i due vice presidenti: il vice presidente vicario e il vice presidente in quota Serie A2.

Il vice presidente e AD della Cucine Lube Civitanova, Albino Massaccesi, è stato rieletto vice presidente vicario, ruolo che rivestiva nel consiglio uscente. Come secondo vice presidente è stato confermato Michele Miccolis, presidente della Materdominivolley.it Castellana Grotte.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione, eletto il 15 novembre scorso, è presieduto da Diego Mosna ed è formato da Lucio Fusaro (Allianz Milano), Giulia Gabana (Leo Shoes Modena), Stefano Fanini (Calzedonia Verona), Albino Massaccesi (Cucine Lube Civitanova), Stefano Santuz (Kioene Padova), Gino Sirci (Sir Safety Conad Perugia) in quota SuperLega; Angelo Agnelli (Olimpia Bergamo) e Michele Miccolis (Materdominivolley.it Castellana Grotte) in quota Serie A2; Rossano Romiti (Videx Grottazzolina) in quota Serie A3. L’Amministratore Delegato Massimo Righi completa il Consiglio.

Il CdA ha anche lanciato il Manifesto del volley, un incontro che la Lega Pallavolo Serie A intende organizzare coinvolgendo protagonisti della scena politica, sociale e sportiva, non solo pallavolistica, e dei media. Sarà un momento di grande confronto in cui la Serie A si interrogherà e si farà interrogare non solo sulla attuale situazione del volley di vertice ma anche per definire la propria reputazione: metodi, ruoli e finalità per le sue prossime tappe di crescita.

Articoli correlati

Commenti

Dalla home

Vai alla home