Volley: A2 Femminile, Baronissi ingaggia Marianna Vujko

La centrale italo-croata giunge alla corte di Castillo in tempo per l'esordio in campionato contro Brescia

BARONISSI (SALERNO)- Volto nuovo in casa P2P Givova Baronissi.  In biancorossoblu, già pronta per l’esordio in A2, se coach Castillo lo riterrà opportuno, giocherà anche la centrale Marianna Vujko. Altezza 192 centimetri, la 25enne Vujko ha genitori croati ma ha anche cittadinanza italiana, perché è nata a Castelnuovo Garfagnana.

LE PAROE DI MARIANNA VUJKO-

“Posso giocare come primo o secondo centro. Ho sempre creduto nella cultura del lavoro: nella mia carriera mi sono sempre rimessa alle decisioni del coach e sarà così anche alla P2P. Deciderà coach Castillo in che modo impiegarmi”.

Vujko è reduce dal torneo vinto dalla P2P Givova a Palmi.

“E’ stato un buon banco di prova. A noi serviva testarci per verificare a che punto fossimo. Dobbiamo rifinire ancora alcune cose ma siamo sulla buona strada. E’ stato un onore avere Antonella Del Core sugli spalti: ci siamo messe in posa per la foto ricordo tutte insieme e soprattutto l’abbiamo fatta impugnando il trofeo della vittoria. Era un allenamento congiunto ma vincere aiuta a vincere, anche se in palio non c’erano ancora i tre punti”.

Domenica 8 ottobre, però, si farà sul serio: al Palasemprefarmacia.it di Capriglia, alle ore 17, è in programma la gara d’esordio in campionato contro Savallese Millenium Brescia. 

Affrontiamo una bella squadra, l’ho già incrociata l’anno scorso quando ero a Soverato ma ha cambiato il roster – spiega Vujko Ha cominciato a lavorare prima delle altre squadre di A2 e potrebbe essere più avanti nella condizione atletica ma questo non deve incidere. Noi in casa nostra dobbiamo vendere cara la pelle, deve essere un catino ribollente di tifo e passione, un’impresa per tutti provare a strappare qualche punticino sul nostro campo. Invito il pubblico ad essere presente in maniera massiccia al Palasemprefarmacia.it. Giocare in un palazzetto del Sud e soprattutto caldissimo può dare tanto fastidio anche dal punto di vista mentale”.

LA CARRIERA-

Marianna Vujko è nata a Castelnuovo Garfagnana, classe ’92. Nell’ultima stagione pallavolistica, Vujko ha giocato a Soverato. La carriera professionistica parte nel 2009: milita in A2 con il Club Italia ed ha anche anche la possibilità di giocare il Campionato Europeo Giovanile Cev con la maglia numero 22 della Nazionale italiana. Nella stagione 2010-11 viene ingaggiata dall’Azzurra Volley San Casciano in Serie B1 mentre l’anno dopo difende, nella stessa categoria, i colori della Snoopy Pallavolo Pesaro. Ritorna in serie A2 con la Pallavolo Marsala nel 2012-13 prima di vestire la maglia del Gruppo Sportivo Volley Cadelbosco. Nella stagione 2014-15 ha l’opportunità di esordire in A1 grazie all’ingaggio della Robur Tiboni Urbino Volley.

Articoli correlati

Hot Video

Tutti i video

Commenti

Dalla home

Vai alla home